Costo del denaro, BCE riconferma il tasso d’interesse all’1,25%
PDF Stampa
Venerdì 02 Dicembre 2011
bce_euroBanca Centrale Europea ha riconfermato il tasso di interesse applicato alle sue principali operazioni di rifinanziamento all’1,25%, con riferimento 1 dicembre 2011.

Il provvedimento figura sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea di oggi 2 dicembre 2011.

In realtà, considerata la situazione di estrema fragilità dell’Eurozona, ci si attendeva già da oggi una ulteriore sforbic iata dei tassi di almeno altri 25 punti base. Quello che manca, poi, è un vero e proprio piano salva-Euro, il vero nodo cruciale, che dovrebbe affiancare le eventuali ulteriori manovre sui tassi d’interesse.

 

 

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online