Jaguar e Land Rover accelerano: in UK, 1.000 nuovi posti di lavoro
PDF Stampa
Lunedì 19 Marzo 2012

auro_JaguarLandRover

 

Tra le brusche frenate che stanno colpendo il mercato delle automobili, c’è anche chi accelera: Jaguar Land Rover hanno infatti annunciato la creazione di 1.000 nuovi posti di lavoro presso il suo stabilimento di Halewood, vicino a Liverpool, in Gran Bretagna. Le nuove assunzioni contribuiranno a sostenere la continua e crescente richiesta di Range Rover Evoque e Land Rover Freelander 2, e porteranno la forza lavoro impiegata a Halewood a 4.500 unità, il triplo dei lavoratori rispetto a tre anni fa. Des Thurlby, Direttore Risorse Umane di Jaguar Land Rover, è soddisfatto: “Questi 1.000 nuovi posti di lavoro sono un'ulteriore prova delle ambizioni di una continua crescita di Jaguar Land Rover. Attualmente a Halewood stiamo lavorando con tre turni, 24 ore su 24, alla crescente richiesta globale delle nostre vetture. Anche la filiera dei fornitori di Jaguar Land Rover beneficerà di questi riflessi positivi, con la previsione della creazione di migliaia di nuovi posti di lavoro”.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online