E' il cessate fuoco. Tregua tra Israele e Hamas
PDF Stampa
Giovedì 22 Novembre 2012

 

 

palestina-gaza

Dopo nove giorni la ragione e la diplomazia hanno avuto la meglio. Il ministro degli Esteri egiziano, Mohamed Kamel Amr, e il segretario di stato americano, Hillary Clinton, hanno annunciato che alle 21 ora locale di ieri, le 20 ora italiana, è entrato in vigore un cessate il fuoco tra Israele e Hamas

Netanyahu ha detto di volergli "dare una possibilità". Hamas festeggia come se fosse stata una sua vittoria. L'importante è che i missili e le autobombe tacciano

Il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, ha confermato è che si tratta di un accordo di «calma in cambio di calma». L'accordo non prevede né la fine del blocco israeliano della Striscia di Gaza, come chiedeva Hamas, né il disarmo di Hamas, come chiedeva Israele, ma secondo Associated Press dovrebbe prevedere qualche facilitazione nel movimento di beni e persone da e verso Gaza. Hillary Clinton ha molto enfatizzato il ruolo nell'Egitto nel raggiungere questo risultato. "Questo è un momento critico per la regione. Il nuovo governo egiziano si è assunto un ruolo di leadership e responsabilità. Gli Stati Uniti accolgono con favore il cessate il fuoco. Chi abita questa regione merita la possibilità di vivere libero da paura e violenza".

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online