San Marino, Consiglio: in agenda il tavolo per lo sviluppo economico e il FMI
PDF Stampa
Lunedì 18 Marzo 2013

 

Tavolo per lo Sviluppo Economico, Libro Bianco, memorandum d'intesa con la Banca d'Italia agli accordi con altre banche centrali. La settimana che si apre oggi è piena di appuntamenti per l'esecutivo. Ma tutta la Repubblica di San Marino già guarda verso Roma: martedì infatti i Capitani Reggenti saranno in Vaticano per partecipare alla messa di insediamento di Papa Francesco.

Da mercoledì a venerdì invece la politica sarà chiamata in una assemblea consiliare: sul tavolo troveranno spazio alcune ratifiche di accordi internazionali, le doppie imposizioni fiscali e la protezione degli investimenti che coinvolgeranno la Repubblica Popolare Cinese, la Malaysia, l'Austria, l'Irlanda, la Croazia, le Seychelles, la Georgia e le Barbados. Non mancherà un dibattito sulla relazione conclusiva del Fondo Monetario Internazionale, che si annuncia piuttosto corposo, preceduto dalla votazione di tre Istanze d'Arengo e seguito invece dalla discussione sul progetto di realizzazione di un Polo Museale nel centro storico di San Marino e del progetto di legge che apporta modifiche alla normativa sul referendum abrogativo, prevedendo la pronuncia del collegio garante al momento del deposito del quesito, prima della raccolta delle firme.