San Marino, le ragioni del ‘Sì’ all’UE nella serata pubblica di Borgo Maggiore
PDF Stampa
Lunedì 07 Ottobre 2013

SAN MARINO - Ha preso il via a Borgo Maggiore, in concomitanza con l’apertura ufficiale della campagna referendaria, il ciclo di incontri “Repubblica di San Marino verso l’Europa: SI perché…”, promosso dal Comitato Promotore del referendum.

Il ciclo di incontri ha lo scopo di informare i cittadini sul significato del quesito, su cui si voterà il 20 ottobre prossimo e sulle sue effettive conseguenze.

Nell’incontro di ieri sera i rappresentanti del Comitato Promotore hanno chiarito che il SI al quesito proposto comporterà esclusivamente l’avvio della procedura per l’adesione, cui conseguirà l’apertura di un negoziato bilaterale con l’Unione che permetterà di definire con esattezza le condizioni per l’eventuale ingresso della Repubblica nell’Unione, stabilendo fin da ora che tali condizioni dovranno ottenere l’approvazione dei sammarinesi mediante referendum confermativo perché l’adesione possa diventare effettiva.

Il Comitato Promotore insiste su quanto effettivamente richiesto con il quesito, perché c’è disinformazione nel Paese indotta ad arte da chi è contrario all’adesione.

Il SI al quesito, così come formulato, costituisce un elemento di assoluta garanzia per i cittadini che essi avranno tempo e modo di valutare gli esiti del negoziato con l’Unione e che non vi sarà adesione, se non dopo che i sammarinesi avranno giudicato soddisfacenti tali esiti.

Nell’incontro di ieri sera in particolare hanno preso la parola per dichiarare e motivare il loro SI alla richiesta di adesione all’Unione Europea il giovane Luca Selva in collegamento da Bruxelles, il dott. Enzo Zafferani e l’avv. Alberto Selva.

Sono inoltre intervenuti Giuliano Tamagnini, Segretario Generale della C.S.d.L., Giorgio Felici, Segretario Confederale della C.D.L.S. e Sisto Spadoni in rappresentanza dell’U.S.L. a confermare l’appoggio delle tre organizzazioni sindacali dei lavoratori dipendenti al SI al referendum per la richiesta di adesione all’U.E.

Il Comitato Promotore comunica che la registrazione dell’intera serata è disponibile sul sito www.europasanmarino.sm nella sezione Link.

IL COMITATO PROMOTORE

c.s.