Delegazione di San Marino a Strasburgo per l’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa
PDF Stampa
Giovedì 24 Gennaio 2013

SAN MARINO - A Strasburgo proseguono i lavori dell’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa ai quali partecipa la delegazione sammarinese composta dai Consiglieri Lorella Stefanelli (Capo Delegazione), Gerardo Giovagnoli e Alessandro Rossi.

Nella mattinata di oggi si è tenuto il dibattito sulle conseguenze umanitarie per le popolazioni coinvolte nella guerra tra Russia e Georgia: l’Assemblea Parlamentare ha espresso preoccupazione per la questione umanitaria nelle zone colpite dal conflitto, con riferimento ai numerosi profughi per i quali ha richiesto strumenti di assistenza e soluzioni durature.

Ha inoltre avuto luogo una riunione della Rete di Parlamentari contro la violenza nei confronti delle donne in collaborazione con l’Alto Commissariato dell’ONU per i Rifugiati, riunione alla quale ha preso parte il Consigliere Stefanelli in rappresentanza della delegazione sammarinese.

In programma nel pomeriggio, due documenti sul rispetto degli obblighi e degli impegni da parte dell’Azerbaijan e sulla questione dei prigionieri politici nel Paese; al termine della giornata, si discuterà della redazione di una Convenzione del Consiglio d’Europa per la lotta al traffico di organi, tessuti e cellule umane.