San Marino, avviare un percorso di approfondimento per l’integrazione europea
PDF Stampa
Venerdì 25 Gennaio 2013

 

Ha avuto luogo a Palazzo Begni, una riunione tecnica, indetta dal Segretario di Stato per gli Affari Esteri, Pasquale Valentini, con i Direttori di tutti i Dipartimenti, allo scopo di avviare un percorso di approfondimento nei rispettivi settori sul tema dell'integrazione europea. La riunione, alla quale, oltre al Segretario Valentini, hanno partecipato il Direttore degli Affari Europei e quello degli Affari Economici del Dipartimento Affari Esteri, avvia un percorso preparatorio in vista della prossima visita a San Marino di una delegazione di alti funzionari della UE, l'11 e 12 marzo prossimi.

E' stata consegnata a tutti i partecipanti la documentazione relativa ai più recenti atti degli organismi dell'Unione sul tema della maggiore integrazione con l'Europa da parte dei piccoli Stati, ovvero San Marino, Andorra e Monaco.

Ogni struttura della Pubblica Amministrazione è chiamata a valutare, nell'ottica del proprio settore di competenza, le posizioni espresse dalla UE in ordine alla prosecuzione di un percorso a livello tecnico che si articolerà durante il corrente anno, entro il quale i Servizi Comunitari richiedono tutti gli elementi necessari alla stesura di un rapporto.

Nel rapporto saranno evidenziate, da parte dei Servizi Comunitari, le potenzialità delle Amministrazioni dei piccoli Stati in relazione all'attuazione delle forme di integrazione in esame fra le parti.

Alla riunione odierna faranno seguito a breve altri incontri preparatori in vista della visita di marzo degli alti funzionari europei.