Nasce la prima Banca e Assicurazione della Repubblica di San Marino
PDF Stampa
Venerdì 29 Giugno 2018

 

SAN MARINO - Due novità di rilievo per Banca CIS: una preziosa acquisizione e un ulteriore consolidamento del capitale sociale.

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Cis e di CSA - Compagnia Sammarinese di Assicurazioni hanno deliberato di dare vita ad un nuovo polo di Banca e Assicurazione nel territorio della Repubblica, in linea con i più evoluti sistemi finanziari europei.

Appena ottenute le autorizzazioni da parte di Banca Centrale, Banca Cis e la propria compagnia assicurativa saranno in grado di offrire alla clientela un servizio integrato con coperture assicurative 'su misura' dedicate al risparmio delle famiglie, delle persone e dei rischi aziendali.

Inoltre, l'iniziativa costituirà un reale supporto allo sviluppo della ripresa economica del Paese. Si tratta di un segnale di fiducia nei confronti del mercato, nel solco di un progressivo processo innovativo dell'offerta di strumenti finanziari ed assicurativi che il gruppo Banca CIS mette a disposizione di una domanda in costante crescita.

Infine, Banca CIS comunica di aver ulteriormente integrato il proprio capitale sociale. Il Consiglio di Amministrazione ha infatti deliberato il completamento del rafforzamento mediante un nuovo aumento di capitale di oltre 4.5 milioni che, dopo quello promosso in sede di approvazione del bilancio 2017, diviene quindi di oltre 16 milioni di euro. Il patrimonio della Banca sale ad oltre 59 milioni di euro.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online