Cardinals artigli di burro Il Monday Night ai 49ers
PDF Stampa
Martedì 15 Dicembre 2009

I Cardinals di Arizona hanno dimostrato di avere artigli ben poco affilati nel Monday Night della 14esima giornata di Nfl. I San Francisco 49ers si sono infatti imposti per 24-9. E dire che con una vittoria Arizona avrebbe conquistato il titolo della NFC West.
Troppo “leggeri”, una volta tanto questi Cardinals, ma occorre dare pieno merito ai Niners di Mike Singletary – un difensore di razza, del resto - che hanno messo sotto pressione Warner producendo due intercetti e 4 sack, ma, soprattutto, ben 5 fumble, in cui l’impatto della difesa è stato quasi sempre più determinante della ‘leggerezza’ degli uomini dell’attacco dei Cardinals.
Venendo alla partita, San Francisco chiude il primo tempo in vantaggio per 17-0, con un td di Davis su lancio di Alex Smith di 5 yard (dopo un durissimo fumble che regala un’ottima posizione in attacco), un field goal impeccabile di Nedney dalle 37 yard e un altro touch down, con una gran ricezione di Michael Crabtree, che ci mette del suo dopo un lancio chirurgico di Smith esattamente in mezzo alle zone difensive di Arizona.
Nella ripresa i Cardinals provano a rimettersi in partita. Un lungo fg (dalle 48) di Rackers sblocca il punteggio degli ospiti, quindi una corsa di Beanie Wells vale il 17-9 riapre la partita. Ma ancora una volta è la difesa dei 49ers a fare la differenza, con un altro duro contatto che vale un fumble del numero 26 in maglia biancorossa a 11’37” dalla fine a ridosso dalla red zone di Arizona, con Frank Gore che con una corsa di 2 yard sigla il definitivo 24-9. Per Gore un td che mette il sigillo ad una prestazione maiuscola, con 167 yard guadagnate.
Per assicurarsi il titolo di divisione i Cardinals dovranno ora vincere due delle ultime tre partite di regular season. Nonostante il successo della scorsa notte restano invece remote le possibilità di rimonta dei 49ers, secondi nella Nfc West con un record di sei vittorie e sette sconfitte (8-5 i Cardinals).


IL PUNTO dopo la 14esima giornata di Nfl.