Vela San Marino, assegnato il titolo 2010 di campione classe Laser
PDF Stampa
Giovedì 28 Ottobre 2010

Si è concluso domenica 24 novembre il 4° Campionato Sammarinese classe Laser.
Un campionato questo del 2010, che si è disputato nelle prime 4 domeniche di novembre e che ha messo in acqua nelle diverse prove oltre 60 regatanti, in rappresentanza dei più prestigiosi circoli e club velici dell’Emilia Romagna e delle Marche. La Federazione Sammarinese Vela e lo Yachting Club di San Marino sono riusciti a creare una manifestazione in grado di richiamare tutti i migliori velisti della classe di zona, inserendo oltre agli eventi agonistici, anche stage di allenamenti intensivi nelle settimane precedenti le regate, facendo si che, nel mese di novembre, il fulcro dell’attività Laser di tutta la zona, fosse localizzato presso il Lido San Giuliano di Rimini, la sede a Mare dello YCSM.
Quasi ideali le condizioni meteo climatiche che hanno accompagnato l’evento, imponendo un solo giorno di stop alla manifestazione domenica 10 ottobre per lo scarso vento. La flotta si è trovata a regatare in diverse condizioni meteo marine, dal vento leggero di scirocco e mare piatto della prima giornata al mare formato e vento da nord oltre i 20 nodi della terza domenica di ottobre.
Come detto l’epilogo della manifestazione è stato domenica 24 novembre, giornata praticamente perfetta grazie al fondamentale contributo del Vento che partendo in sordina, si è poi “steso” da sud ovest (Garbino) con una intensità di oltre 10 nodi in un contesto di mare calmo e sole che hanno incorniciato l’evento. Due le prove disputate per ogni classe velica in quest’ultima giornata (che si sono andate a sommare alle 4 già svolte nelle giornate precedenti). Il rientro a terra dei regatanti è avvenuto intorno alle 16 e alle 17.00 dopo un abbondante pranzo/merenda organizzato come al solito dalle insostituibili mamme dei ragazzi, si procedeva alle premiazioni dei vincitori sia del Campionato sammarinese che del campionato Open infine si svolgeva la tradizionale estrazione di premi e gadget messi in palio dagli sponsor della manifestazione.
Tra i titani, ad incoronarsi Campione Sammarinese sono stati rispettivamente:
Lorenzo Parma – classe Laser Standard
Michele Bacciocchi – classe Laser Radial
Matteo Mancini – classe Laser 4.7

Il Campionato Open invece è stato vinto da:
Federico Bressan, C V SAIL & FUN ASS SPOR – classe Laser Standard
Francesco De Boni, C V PUNTA MARINA ASS SP – classe Laser Radial
Luca Rosetti, C.N.CERVIA AMICI VELA – classe Laser 4.7

 

Un grande ringraziamento della Federazione Sammarinese Vela e dello Yachting Club San Marino va ai tecnici, ai genitori, a tutti coloro che si sono adoperati al buon esito dell’evento e a tutti gli sponsor della manifestazione:
Negri Nautica e Slam per quanto riguarda il materiale tecnico messo in palio per i regatanti
Supermercati C’È e Macelleria da Gianni per la fornitura di prodotti alimentari necessari a rifocillare tutti i concorrenti a conclusione delle regate, Vissmann per la fornitura di numerosi gadget sorteggiati ad estrazione durante le giornate di regata. Un ringraziamento infine agli sponsor istituzionali dello Yachting Club San Marino, senza l’aiuto dei quali la nostra attività non potrebbe esistere: Segreteria di Stato per lo Sport di San Marino, Comitato Olimpico Nazionale di San Marino, Ente Cassa di Faetano e Banca di San Marino, Odon, Giochi del Titano, TMS Telefonia Mobile Sammarinese
C.S.


LE CLASSIFICHE COMPLETE