Football Nfl, chiusa la regular season Packers ai play off, Favre al terzo ritiro
PDF Stampa
Lunedì 03 Gennaio 2011

Football Nfl, chiusa la regular season.

Green Bay Packers o New York Giants? Seattle Seahawks o St Louis Rams? La risposta l’ha data l’ultima giornata della stagione regolare di Nfl, che ha spedito avanti ai play off Green Bay e Seattle, vanificando l’ultimo sforzo dei Giants e dei Rams per agguantare la post season.
Domenica si è disputata l’ultima giornata. I giochi erano quasi tutti fatti, restavano da assegnare un paio di posti, entrambi nella National Football Conference.
Il primo se lo giocavano i Green Bay Packers, in campo contro i già qualificati Chicago Bears, e i New York Giants, impegnati nella classicissima sul campo dei Washington Redskins. Alla fine vincono sia Packers (10-3) sia Giants (17-14) ma ai play off ci vanno i giallo-verdi, mentre in casa Giants la sola buona notizia riguarda l’head coach Mike Coughlin, che si è guadagnato la riconferma.
Il secondo ticket per la wild card era invece in palio nella sfida diretta tra Seattle Seahawks e St Louis Rams: la vittoria è andata ai falchetti per 16-6 e Seattle è la prima squadra nella storia della National Football League a vincere il titolo divisionale e accedere ai play off con un record negativo: 7 vittorie e 9 sconfitte.

L’ultima giornata della stagione regolare l’ha vista invece comodamente seduto in tribuna Brett Favre, 41enne quarterback di Minnesota, reduce da una commozione cerebrale, che in quest’occasione – l’ininfluente ko dei suoi Vikings contro i Detroit Lions - ha annunciato il ritiro. Attenzione però: per l’ex stella di Packers e Jets infatti si tratta del… terzo ritiro in tre anni, ma la voglia di rimettersi il casco finora è sempre stata più forte di quella di dedicarsi a barbecue e partite alla tv. Il dato di fatto accertato, casomai, è il bilancio negativo della stagione sua personale e di Minnesota, che ha chiuso all’ultimo posto nella Nfc North con un record di 6-10.

La corsa verso il Super Bowl XLV, in programma il 6 febbraio al Cowboys Stadium di Arlington, comincerà nel fine settimana, con i Wild card game. Nella American Football Conference sono esentati dal primo round i New England Patriots (14-2), prima testa di serie, e i Pittsburgh Steelers (12-4). Nella Nfc, 'bye' per Atlanta Falcons (13-3) e Chicago Bears (11-5).


Il quadro dei play off.
L'American Football Conference, dove i giochi erano già praticamente fatti, aprirà il calendario dei playoff l'8 gennaio con le sfida tra Indianapolis Colts (10-6) e New York Jets (11-5); domenica 9 i Kansas City Chiefs (10-6) affronteranno i Baltimore Ravens (12-4). Mentre New England Patriots (14-2) e Pittsburgh Steelers (12-4) entreranno in gioco direttamente dal secondo round.
Per quanto riguarda la National Football Conference, nel weekend delle wild card, Seattle Sehawks (7-9) - New Orleans Saints (11-5) sabato 8 aprirà il programma, mentre domenica 9 si giocherà Philadelphia Eagles (10-6) -Green Bay Packers (10-6). Nella parte bassa del tabellone, bye per Atlanta Falcons (13-3) e Chicago Bears (11-5): entreranno in campo solo per i Divisional Playoff del 15 e 16 gennaio
Il Super Bowl XLV è in programma il 6 febbraio al Cowboys Stadium di Arlington, Texas.


I risultati dell’ultima giornata.
I risultati delle partite della 17ma e ultima settimana di regular season Nfl: Seattle Seahawks-St. Louis Rams 17-6; Denver Broncos-San Diego Padres 28-33; Green Bay Packers-Chicago Bears 10-3; Indianapolis Colts-Tennessee Titans 23-20; Philadelphia Eagles-Dallas Cowboys 13-14; San Francisco 49ers-Arizona Cardinals 38-7; Washington Redskins-New York Giants 14-17; Houston Texans-Jacksonville Jaguars 34-17; Atlanta Falcons-Carolina Panthers 31-10; Cleveland Browns-Pittsburgh Steelers 9-41; Detroit Lions-Minnesota Vikings 20-13; Kansas City Chiefs-Oakland Raiders 10-31; New England Patriots-Miami Dolphins 38-7; New Orleans Saints-Tampa Bay Buccaneers 13-23; New York Jets-Buffalo Bills 38-7; Baltimore Ravens-Cincinnati Bengals 13-7.

 

 


CLASSIFICHE FINALI

 


GRIGLIA PLAY OFF