Calcio, San Marino - Liechtenstein decisa da un gol di Polverino
PDF Stampa
Giovedì 10 Febbraio 2011

 

SAN MARINO - Amichevole tra nazionali di piccoli Stati ieri pomeriggio allo Stadio Olimpico di Serravalle, a San Marino. In campo gli undici che radunano il meglio, calcisticamente parlando, della Repubblica di San Marino, 31 mila abitanti 'assediati' dall'Italia e il Liechtenstein, 35 mila anime incastonate tra Svizzera e Austria. Non sarà stato Germania - Italia o Francia - Brasile, ma l'impegno messo in campo dalle due squadre è stato positivo. Alla fine l'hanno spuntata i mitteleuropei per 1-0, con gol di Michele Polverino,  oriundo italiano, che insacca al 57' alle spalle di Aldo Junior Simoncini.

Ma l'episodio chiave si verifica dopo appena un paio di giri di lancette: Damiano Vannucci, capitano dei titani, si fa espellere dall'arbitro livornese Banti per un brutto fallo a centrocampo. La partita è appena all'inizio, il Ct Mazza prende le contromisure che ottengono il risultato sperato, tanto che il Liechtenstein non crea troppi problemi alla difesa biancazzurra. Poi il piattone a centroarea di Polverino che risolve il match.

 

 

 

GUARDA LA FOTOGALLERY

 

 

IL TABELLINO UFFICIALE