Scuderia San Marino, una cena con tutti i simpatizzanti
PDF Stampa
Venerdì 20 Maggio 2011

SAN MARINO - Mercoledì sera tesserati e simpatizzanti della Scuderia San Marino si sono ritrovati al Ristorante Millennium di Dogana per una “pizzata” in compagnia. Per l'occasione sono stati svelati tutti i dettagli del 1° Rally Ronde del Conventino, che si svolgerà il prossimo fine settimana.

I presenti hanno potuto visionare in anteprima il video della prova speciale di 10,48 Km, che dovrà essere ripetuta quattro volte (il video può essere visto sul sito www.scuderiasanmarino.com, nella sezione dedicata all'evento).

Le iscrizioni per partecipare a questa inedita ronde organizzata dalla Scuderia San Marino potranno essere presentate entro lunedì.

La gara, interamente su asfalto, avrà una lunghezza complessiva di 156,36 km. Il percorso si articolerà tra i Comuni ci Monteciccardo (PU), Montefelcino (PU) e Mombaroccio (PU)

Il quartier generale della manifestazione, con segreteria, sala stampa e direzione gara, sarà allestito a Monteciccardo, presso l'Azienda agricola “Il Contentino”.

La cerimonia di presentazione degli equipaggi è in programma sabato 28 maggio alle ore 20.30 nel centro del paese, mentre il via della gara è previsto per domenica mattina alle 10 da Villa Betti di Monteciccardo. L'arrivo sorgerà in Via Roma, dove si svolgeranno anche le premiazioni.

Approfittando della serata che ha riunito tanti specialisti del rally e appassionati, il Direttivo della Scuderia San Marino ha voluto premiare, mercoledì sera, Loris Baldacci e Alessandro Biordi per la recente vittoria del Challenge CSAI Raceday Ronde Terra.

In attesa di prendere parte al rally di casa, una rappresentanza della Scuderia San Marino sarà presente, questo week end, al 2° Tuscan Rewind.

Il rally per auto storiche andrà in scena a Montalicino sugli stessi sterrati senesi che hanno fatto da teatro al Mondiale, qualche anno fa.

In coda alla prova partirà il Legend Stars, parata di vetture di particolare pregio “rallystico” che si esibiranno senza rilevamento tempi.

La gara si dividerà in due tappe, precedute, oggi, dalle verifiche tecnico sportive a Montalcino e dallo shakedown a Poggio alle Mura Tenuta Banfi.

La prima tappa prenderà il via da Montalcino domani alle ore 9.30 per disputare le prove speciali di Sesta (percorsa tre volte), Lucignano e la mitica Monticchiello, con due passaggi ciascuna. Chiusura della prima tappa a Poggio alle Mura, Tenuta Banfi, alle ore 18.00. La seconda tappa partirà domenica alle 10 e prevede due passatti sulle speciali di Castel Giocondo e Asciano. Arrivo finale a Montalcino alle ore 15.20.

A tenere alti i colori della Scuderia San Marino sugli sterrati senesi saranno Michele Pianosi ed Elena Pensalfine su Bmw 320 Is, ma anche Oliviero Bormiolini e Vincenzo Pio Sbalanca su Ford Escort Mk2. Infine, nelle vesti di navigatore, sarà al via Silvio Stefanelli, in coppia con Paolo Valli su Fiat 131 Abarth.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online