San Marino Calcio promosso in Prima Divisione. Il Rimini, travolto, ai play off sfida il Cuneo
PDF Stampa
Lunedì 07 Maggio 2012

SAN MARINO - Il San Marino Calcio ha conquistato la promozione in Prima Divisione. Accompagnato in trasferta da 200 sostenitori, tra cui il Presidente della Federcalcio Giorgio Crescentini e il Segretario di Stato allo Sport Fabio Berardi, i biancazzurri piegano il Borgo a Buggiano per 2-1 (sblocca D'Antoni, pareggio dei padroni di casa sul finire della prima frazione e gol partita del bomber Lapadula) e dicono addio alla Seconda Divisione.

Promosso anche il Treviso, che chiude al primo posto in classifica forte della vittoria a Montichiari (2-3 e retrocessione per i lombardi, così come per la Sambonifacese e il Valenzana).

Una promozione meritatissima per il San Marino dunque, mentre il Rimini mastica amaro. I biancorossi infatti sono stati sconfitti a Chiavari con un clamoroso 6-2 dalla Virtus Entella. Ai play off il Rimini se la vedrà col Cuneo, mentre l'altra sfida è Casale - Entella; i play out invece vedranno contrapposti Lecco e Mantova, il via alla post-season è previsto domenica 20 maggio.

 

Griglia playoff (a partire da domenica 20 maggio): Casale-Virtus Entella; Rimini-Cuneo. Playout: Lecco-Mantova