Euro 2012: i precedenti dell’Italia. Unica vittoria nel lontano 1968 (grazie alla monetina)
PDF Stampa
Venerdì 08 Giugno 2012

Tutti i precedenti dell'Italia nei campionati Europei di calcio. Gli azzurri vantano una vittoria nel 1968.

Edizione 1960 - non partecipante.

Edizione 1964 - non qualificata.

Edizione 1968 - Campione. La finale si giocò l'8 giugno 1968 allo Stadio Olimpico di Roma. La partita terminò 1-1 con gol di Dzajic al 39' e pareggio di Domenghini all'80. Dato che all'epoca non si battevano i calci di rigore, la partita si concluse col pareggio ai tempi supplimentari. Nella ripetizione della finale, che si giocò il 10 giugno, sempre allo Stadio Olimpico, l'Italia vinse 2-0 con gol i gol di Riva (11') e Anastasi (32'). La finale arriva grazie al lancio della monetina dopo un pareggio senza gol contro i sovietici. Nell'altra semifinale la Jugoslavia batte un'Inghilterra rimasta in dieci grazie a un gol di Dragan Dzajic. Alan Mullery diventa così il primo nazionale inglese a venire espulso.

Edizione 1972 - non qualificata.

Edizione 1976 - non qualificata.

Edizione 1980 - Quarto posto.

Edizione 1984 - non qualificata.

Edizione 1988 - Semifinali.

Edizione 1992 - non qualificata.

Edizione 1996 - Primo turno.

Edizione 2000 - Secondo posto: L'Italia va in vantaggio con Marco Delvecchio nel primo tempo e spreca buone occasioni per raddoppiare. I minuti di recupero scorrono lenti, con la Francia che perde per 1-0 allo stadio di Rotterdam, quando il sostituto Sylvain Wiltord beffa Toldo, rimettendo tutto in discussione. Al 13' dei supplementari è un altro giocatore entrato dalla panchina, Trezeguet, a realizzare il gol della vittoria con uno splendido tiro che si insacca sotto alla traversa. In semifinale l'Italia ha giocato contro l'Olanda. Gli azzurri, rimasti in dieci per l'espulsione di Gianluca Zambrotta già al 34', resistono agli attacchi della squadra di Frank Rijkaard, che sbagliano anche due rigori. Super Francesco Toldo si esalta anche nella lotteria finale regalando la finale agli uomini di Dino Zoff.

Edizione 2004 - Primo turno.

Edizione 2008 - Quarti di finale.

Edizione 2012 - Qualificata.